Allergia al nichel: cominciamo dal principio

allergia al nichel

Avrai sicuramente sentito parlare tante volte di allergia al nichel, e se sei su questo sito significa che hai intenzione di approfondire le tue conoscenze in merito. Alla luce di questo aspetto, non ti resta che proseguire nella lettura del contenuto che hai davanti, dove ti verranno illustrate le principali indicazioni relative a questo problema.

Continua a leggere

Cosmetici senza nichel: una guida per sceglierli senza problemi

cosmetici senza nichel

Voglio parlarti di un argomento molto importante per le amiche che seguono questo blog e che vogliono consigli per vivere al meglio il rapporto con l’allergia: i cosmetici senza nichel.

Ho pensato che creare una piccola guida sull’argomento potesse rappresentare la modalità migliore per aiutare chi vuole sapere qualcosa di più sui cosmetici nichel tested ed evitare problemi di reazione allergica.

Questo post è dedicato alle amiche che mi seguono con affetto da quando ho aperto il blog, ma anche agli uomini che vogliono fare un regalo alla moglie o alla fidanzata e non sanno da dove cominciare per acquistare dei trucchi senza nichel.

Per facilitare la lettura ho diviso il contenuto in paragrafi, così che tu possa scegliere il tema che più ti interessa e approfondirlo.

Continua a leggere

Pentole senza nichel: scopri questa guida per capire qualcosa di più

wok nichel free

Oggi voglio parlarti delle pentole senza nichel. Se soffri di allergia a questo metallo sai senza dubbio quanto sia importante controllare anche quello che utilizzi in cucina. Non sempre è facile avere le idee chiare su quelli che sono i migliori utensili da cucina privi di nichel e per questo ho deciso di creare la piccola guida che stai per leggere, nella quale troverai consigli sui materiali alternativi, ma anche qualche suggerimento relativo ai brand migliori se vuoi acquistare pentole nichel free.

Continua a leggere

Vaccino per l’allergia al nichel: qualche informazione per chiarire le idee

vaccino nichel

Il vaccino per l’allergia al nichel è una possibilità senza dubbio interessante per chi soffre del medesimo problema che affronto ogni giorno, e che in qualche modo riguarda anche te o un tuo caro se stai leggendo questo post.

Personalmente non ho mai provato il vaccino, ma sto cercando una cura che mi possa aiutare a migliorare il processi di disintossicazione (ogni tanto ricorro alla zeolite attivata, ma gli effetti positivi non sono certo definitivi), così da riuscire man mano a integrare nuovi alimenti. In questo post ho riassunto alcune delle informazioni raccolte sul vaccino, con l’obiettivo finale di fornirti una guida rapida e d’immediata comprensione.

Sono consapevole delle difficoltà che s’incontrano ogni giorno nell’evitare il nichel – penso solo alle amiche che cucinano e che maneggiano pentole che contengono tale metallo – e per questo ho deciso di concentrarmi su una soluzione terapeutica che può migliorare la vita di molte persone.

Continua a leggere

Ricette senza nichel: ecco qualche consiglio dall’antipasto al dolce

biscotti leggeri senza nichel

In questo post ti parlerò di ricette senza nichel. Se sei arrivato sul blog significa che vuoi sapere qualcosa di più su come regolarti a tavola per evitare le conseguenze dell’allergia, ma senza rinunciare a mangiare quello che più ti piace anche quando inviti qualcuno a casa magari per un’occasione speciale.

Nei prossimi paragrafi sono pronta a darti qualche suggerimento in merito, pochi consigli che spero possano tornarti utili per mettere in tavola un menu completo con dei piatti gustosi e soprattutto privi di nichel.

Ho diviso il post in paragrafi così che tu possa, tramite il sommario, scegliere l’argomento o la ricetta che più t’interessa e approfondire.

Continua a leggere

Alimenti senza nichel: ecco le principali opzioni

alimenti senza nichel

Includere nella propria dieta quotidiana alimenti senza nichel è fondamentale se si ha intenzione di contenere le reazioni a questo metallo pesante, che possono coinvolgere l’apparato gastrointestinale come la pelle.

La dieta povera di nichel è un obiettivo che persegue chiunque abbia a che fare con problemi legati a reazioni allergiche al metallo in questione. Per abbracciare un regime alimentare utile è prima di tutto essenziale sapere come muoversi e avere le idee chiare sia sugli alimenti da evitare, sia su quelli che invece si possono considerare.

Nelle prossime righe troverai proprio qualche indicazione sugli alimenti senza nichel, con specifiche istruzioni per iniziare a capire qualcosa di più sulla tua dieta quotidiana. Ecco un sommario dei contenuti che può esserti utile per trovare gli argomenti che più t’interessano.

Continua a leggere

Alimenti che contengono nichel: quali cibi evitare?

alimenti che contengono nichel

Informarsi sugli alimenti che contengono nichel è fondamentale se si soffre di allergia a questo metallo pesante, con conseguenze che possono riguardare l’apparato gastrointestinale così come la pelle, attraverso reazioni più o meno intense localizzate in determinate parti del corpo.

Documentarsi su quello che non si deve mettere nel piatto quando si affronta il problema dellallergia al nichel significa prevenire complicazioni anche leggere – le conseguenze raramente raggiungono livelli invalidanti o rischiosi per l’incolumità fisica – ma comunque fastidiose e capaci di rendere meno facile la conduzione di una vita quotidiana di qualità.

Ecco qualche indicazione utile in merito, alcuni consigli per chi ha intenzione di non sbagliare quando si tratta di acquisire informazioni – che devono essere ovviamente tradotte a livello pratico – sugli alimenti con nichel.

Continua a leggere

Dieta senza nichel: tutto quello che devi sapere

dieta senza nichel

Abbracciare una dieta senza nichel vuol dire prima di tutto essere costanti: il processo di disintossicazione da questo metallo risulta efficace unicamente se non si molla il colpo e se si fa attenzione ad assumere solo gli alimenti senza nichel.

Soffrire di questa allergia significa mangiare senza nichel. Quello che mettiamo ogni giorno nel piatto è infatti fondamentale per contenere i sintomi di questa condizione, evitando effetti estetici alla pelle fastidiosi e problemi di natura gastrointestinale.

Ecco quindi qualche indicazione per chi vuole saperne di più in merito alle regole alimentari per chi soffre di allergia al nichel.

Continua a leggere

Zeolite attivata: perché può essere utile a chi è allergico al nichel?

zeolite attivata

Chi soffre di allergia al nichel deve trovare soluzioni che permettano di eliminare questo metallo dal corpo: la zeolite attivata è una di queste. Di cosa si tratta? Come si utilizza? Dove comprarla? In questo post affronto proprio questo tema, sviscerando un argomento molto importante per chiunque voglia far fronte al problema dell’allergia al nichel in maniera costante.

Se ti interessa conoscere un ecommerce affidabile dove acquistare la Zeolite (la stessa che uso anch’io) vai a questo link. Se invece vuoi saperne di più, continua a leggere questo post di approfondimento.

Continua a leggere

Disidrosi alle mani: ecco di cosa si tratta e come gestirla

disidrosi alle mani

Dopo aver parlato di allergia al nichel sviscerando l’ambito delle procedure di testing più utili per diagnosticarla, oggi voglio dirti qualcosa in merito alla disidrosi alle mani. Si tratta di una condizione che è in stretta connessione con l’infiammazione da cibo che vivono ogni giorno tantissime persone allergiche al nichel come noi.

Nei paragrafi di questo post ti fornirò qualche consiglio pratico basandomi su quanto ogni giorno sperimento personalmente e sull’esperienza di altri soggetti affetti da allergia al nichel.

Continua a leggere

Test per allergia al nichel: quali sono i principali metodi per scoprire questo metallo?

test per allergia da nichel

Test per allergia al nichel: senza dubbio avrai sentito parlare delle principali alternative per scoprire la presenza della condizione allergica. Osservare quelli che sono i principali sintomi dell’allergia al nichel non basta, anche se si tratta di un passaggio senza dubbio importante. Esistono specifici test diagnostici che possono essere utilizzati per inquadrare in maniera definitiva lo stato allergico, e in questo articolo approfondirò proprio il succitato tema.

Continua a leggere